Passa ai contenuti principali

A Castelmezzano


E dopo Pietrapertosa, Castelmezzano.

Après Pietrapertosa, Castelmezzano.

After Pietrapertosa, Castelmezzano.


Questo è un altro comune arroccato tra le Piccole Dolomiti Lucane. Secondo me è un po’ più turistico di Pietrapertosa, ma con questo non voglio dire che sia meno tranquillo e caratteristico, anzi!

C’est un autre département sur les Dolomiti Lucane. Pour moi, il est un peu plus touristique par rapport à Pietrapertosa, mais avec ça je ne veux pas dire qu’il est moins tranquille et caractéristique, au contraire!

This is another little town in the Piccole Dolomiti Lucane. According to me, this is slightly more tourist than Pietrapertosa, but with that I don’t mean that it’s less quiet and peculiar, indeed!




Castelmezzano

Sono arrivata, dopo aver mancato due volte l’uscita giusta (se percorrete la Basentana, tenete gli occhi aperti, perché l’indicazione è piccola e passa facilmente inosservata), a Castelmezzano e ho lasciato l’auto in un parcheggio gratuito: già con questo il comune ha guadagnato punti! Con grande sorpresa (e gratitudine, direi) qui si trovano anche delle toilette pubbliche per uomini, donne e disabili perfettamente pulite e funzionanti: sono appena arrivata e questo paese già mi piace! Ma andiamo con ordine.

Je suis arrivée, après avoir manqué deux fois la sortie correcte ( si vous parcourez la Basantana, tenez les yeux ouverts, parce que l’indication est petite et elle passe facilement inaperçue), à Castelmezzano et j’ai lassé la voiture dans un parking gratuit: ce département a déjà gagné des points! Avec beaucoup de surprise (et gratitude, je dirais) là il y a aussi des toilettes publiques pour hommes, femmes et handicapés parfaitement propre: juste arrivée et ce lieu me plaît déjà! Mais on va avec ordre.    

I arrived in Castelmezzano after having missed twice the right expressway exit (if you travel on the Basentana, keep your eyes wide open, because indication is small and easily passes unnoticed) and I left the car in a free car park: just for this the municipality gained scores! With much surprise (and gratitude, I’d say) here there also are loos for men, women and the handicapped perfectly clean and functioning: I was just arrived and already liked this place! But let’s in order.  

Non conoscevo il paese, quindi la cosa più logica da fare era percorrere la via principale e lasciarmi guidare da vicoli stretti e misteriosi che avrei sicuramente trovato. Comincio col dire che su questa strada alcune mattonelle della pavimentazione sono decorate con immagini che raffigurano le tipicità di questo posto: ad esempio, il logo dei Borghi più belli d’Italia, il logo del Volo dell’Angelo, di cui parlerò tra un momento, e i picchi delle Dolomiti Lucane.


Je ne connaissais pas ce village, donc la chose la plus logique à faire était parcourir la rue principale et me laisser guider par les ruelles étroites et mystérieuses que j’aurais surement trouvé. Je commence en vous disant que sur cette rue quelques carreaux du sol sont décorés avec des images qui représentent les choses typiques de ce lieu: par exemple, le logo des « Borghi più belli d’Italia », le logo du Vol de l’Ange, dont je vais parler dans un moment, et les sommets des Dolomiti Lucane.   

I didn’t know this village, so the most obvious thing to do was wandering along the main street and let me guide by narrow and mysterious alleys that I would have surely found. Starting with saying that on this street pavement is decorated with some tiles representing typical things of this place: for example, “Borghi più belli d’Italia” logo, “the Flight of the angel” logo- I’ll talk about it in a moment- and the peaks of the Dolomiti Lucane.  


The ruins of the Norman castle
Vi dico già che questo paese è costruito tutto in salita, quindi è pieno di scale e persino chi è abituato alle salite, potrebbe scoprirsi un po’ affaticato durante la sua visita. Fidatevi: tutta la fatica verrà ricompensata! La vista da qui non ha paragoni, soprattutto al tramonto. Per chi è interessato all’aspetto naturalistico e geologico, potrebbe far piacere sapere che lungo il percorso che porta alle rovine del castello normanno, sulla cima delle montagne, ci sono cartelli che spiegano la formazione delle Dolomiti Lucane e della flora e fauna presenti.


Je vous dis déjà que ce village est bâti de côte, donc il est riche en marches et même ceux qui sont trainés peuvent se découvrir un peu fatigués pendant la visite. Ayez confiance: toute la peine sera récompensée! La vue n’a pas comparaison, surtout au coucher de soleil. Pour ceux qui sont intéressés à l’aspect géologique, vous pourriez être heureux de savoir que le long du parcours qui va aux restes du château normand, au sommet des montagnes, il y a des panneaux qui expliquent la formation des Dolomiti Lucane et de la flore et faune présentes.        


Going to the ruins of the Norman castle
I already say that this village has been built uphill, so it is full of stairways and even  trained people could find themselves a bit tired during their visit. Trust me: your effort will be rewarded! Sight from here has no comparison, especially at dusk. For those who are interested in the naturalistic and geologic aspect, you may be glad to know that along the way for the ruins of the Norman castle, on the peak of the mountains, there are information plaques that explain the formation of the Dolomiti Lucane and their wildlife.






A proposito di vista, per chi non soffre di vertigini, l’attrazione più particolare di questa località è il Volo dell’Angelo. Si tratta di un “volo” sospesi su dei cavi che vanno da Castelmezzano a Pietrapertosa, che da la possibilità ai temerari che provano questa esperienza di guardare il panorama come solo un uccello (e un angelo) potrebbe fare. Io ero affascinata ed entusiasta al pensiero di affrontare un’avventura del genere, ma ammetto di essermi fatta prendere un po’ dalla paura una volta vista la lunghezza del percorso… d’altronde la biglietteria era chiusa, quindi ci penserò la prossima volta.


The Flight of the Angel

À propos de vue, pour ceux qui ne souffrent pas de vertige, l’attraction la plus particulière de ce lieu est le Vol de l’Ange. Il s’agit d’un « vol » suspendus sur des câbles qui vont de Castelmezzano à Pietrapertosa, qui donne la possibilité aux téméraires qui prouvent cette expérience de voir le panorama comme seul un oiseau (et un ange) peut faire. J’étais fascinée à la pensée de cette aventure, mais j’admets que je me suis fait prendre par la peur une fois que j’avais vu la longueur du parcours… d’ailleurs la billetterie était fermée, donc on y pensera la prochaine fois.    

Speaking of view, for those who doesn’t feel dizzy easily, the most particular attraction on this place is the Flight of the Angel. It’s a “flight” hung by cables that goes from Castelmezzano to Pietrapertosa and gives to the brave who make this experience the possibility to see the landscape as just a bird (and an angel) could do. I was fascinated and enthusiastic by the thought of experiencing this kind of adventure, but I admit that I had been taken by fear once I saw the length of the course... after all, ticket office was closed, so I’ll think of it next time.

Can you see Pietrapertosa from here?
Non so se è successo anche a voi, ma spesso mi è capitato di sentirmi a disagio in paesini di montagna così piccoli, perché gli abitanti, forse incuriositi, non sembrano molto contenti di vedere dei turisti. Qui, invece, tutti sono sorridenti e disposti a scambiare qualche parola gentile con te, che fatichi a fare tutte quelle scale, mentre loro, nonostante l’età, le percorrono come se si trovassero in pianura. Persino i gatti sono educati! Mi è capitato di vedere un gatto che per fare il suo bisognino ha cercato un tombino e ce l’ha fatto dentro! Non ho fatto una foto di questa simpatica scena, perché sono stata colta di sorpresa, ma continuo a ridere ogni volta che ci penso.


Cute cats in Castelmezzano

Je ne sais pas si il est arrivé à vous aussi, mais souvent je me sens un peu mal à l’aise dans les villages de montagne si petits, parce que les habitantes, peut-être curieux, ne semblent pas trop heureux de voir des touristes. Ici, au contraire, tous sont souriants et disposés à changer quelques mots avec toi, qui peines en montant toutes ces marches et ils les parcourent comme s’ils sont en plaine, malgré leur âge. Même les chats sont polis! J’ai vu un chat qui pour faire son besoin a cherché un bouche d’égout et il y l’a fait! Je n’ai pas pris une photo parce que j’ai été prise par surprise, mais je continue à rire toutes les fois que j’y pense.       

I don’t know if it has ever happened to you too, but I have often felt uncomfortable in small mountain villages, because inhabitants, curious perhaps, didn’t seem to appreciate the sight of tourists. On the contrary, here they are so smiling and ready to say some kind words to you who have hard time doing all those stairs, whereas they go up and down like if they were in plain, although their age. Even cats are polite! I saw one, which to do its need, looked for a sewer cover and did it inside! I took no picture of this funny scene because I have been taken by surprise, but I keep laughing every time I think about it.  


What a peaceful view!
A molti questo genere di posti potrebbero non piacere perché troppo tranquilli. In realtà io ho provato un profondo senso di serenità girando per questi vicoli, ammirando un panorama che solo questo luogo può regalare all’occhio di chi, come me, è abituato alla città.  Penso che ritornerò in questo posto e, magari, proverò anche il Volo.

The view from the other side
Beaucoup de gens n’apprécient pas ce genre de lieux parce qu’ils sont trop tranquilles. En réalité j’ai éprouvé un profond sens de sérénité en parcourant ces ruelles, en admirant un panorama que seulement ce lieu peut donner à l’œil de ceux qui, comme moi, est habitué à la ville. Je pense que j’y retournerai dans ce village et, peut-être, je prouverai le Vol aussi.     

Many of you might not like this kind of places because they are too quiet. Actually, I felt a deep sense of calm wandering in these alleys, admiring a landscape that just this place can give  to the eyes of those, like me, is used to towns. I think I’ll come back here and, maybe, I’ll try the Flight too.

Voi che fareste? Vi lancereste come falco da queste vette?

Qu’est-ce que vous feriez? Vous vous jetteriez comme un faucon de ces sommets? 

What would you do? Would you  leap from these peaks like a falcon?

 
Bye from Castelmezzano!


Enjoy yourselves!

Commenti

  1. E' un posto bellissimo :) mi piacerebbe un sacco visitarlo!
    Mi piace vedere che qualcuno si impegna a scrivere in più lingue :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rose Mel! E' un posto davvero delizioso e il panorama è mozzafiato! Per chi vuole passarci anche più di un giorno c'è anche l'hotel pronto a ospitarti :) Dato il mio amore per le lingue straniere ho pensato di sfruttare le mie conoscenze, così che chiunque ( o quasi) passi di qui abbia la possibilità di capire quello che legge. Grazie per essere passata di qui e aver lasciato un commento! :) Ciaoo

      Elimina
  2. Ila mi hai fatto fare un tuffo nel passato. Mi sembra sia passata una vita, invece non è passato nemmeno un mese e mezzo da quando anche io ho percorso quelle strade.
    Sono curiosa di tornarci verso Natale. Sembrerà di essere sulle Dolomiti? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manu, magari non saranno alte e innevate come le Dolomiti (infatti sono Piccole :P), ma una capatina a vedere se sono come loro ce la farei...magari con un bel bicchiere di buon vin brulé in mano! :D Ciaoo

      Elimina
  3. Se non ci fossi già stata, correrei a controllare se è tutto come lo descrivi. Mi hai fatto però desiderare di tornarci magari in una stagione diversa. Bel post . A presto Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fa a tutti lo stesso effetto! Adesso sarebbe da vedere com'è in inverno :) Ciaoo

      Elimina

Posta un commento

Feel free to leave a comment!
I would be glad to know your opinion! ;)
Thank you! :)

Post popolari in questo blog

Impression de Sicile: Palerme

Versione italianaEnglish version
À différence de tous les autres voyages que j'ai fait, soigneusement pensés et organisés en avance, celui-là à Palerme a été tout à fait inattendu.  Bon, on m'a proposé d'y aller deux semaines avant du véritable départ, mais alors je ne savais pas encore si j'aurais pu y aller. La certitude est arrivée une semaine après, 7 jours avant de partir. Quelqu'un pourrait me dire: "Une semaine est plus que sufficent pour s'organiser". Sans doute. Mais une semaine n'a été pas assez pour me préparer à ce que j'aurais rencontré.

I palmenti di Pietragalla

English versionVersion française

“Toh, guarda che carine! Sembrano le case degli hobbit!” Ecco cosa ho pensato quando, percorrendo i tornanti della statale 169, siamo arrivati a Pietragalla e abbiamo visto sfilare davanti a noi delle piccole costruzioni che facevano pensare alla Contea uscita dalla penna di Tolkien. “Pa’, ferma la macchina!” Era impensabile lasciare quel posto senza scoprire di cosa si trattasse.
Scesi dall’auto ci siamo avventurati tra le casette per finalmente scoprire che si trattava di tutt’altro ed ecco che siamo venuti a conoscenza dell’esistenza dei palmenti.

Benvenuti all'Inferno!

Lasciate ogni speranza voi che entrate



Sabato 3 giugno ho avuto la fortuna di essere invitata dalla digital strategist delle  Grotte di Castellana ad assistere a Hell in the Cave. È uno spettacolo unico nel suo genere che ha come palcoscenico la grotta della Grave nel complesso carsico che ha reso famosa Castellana Grotte. Mette in scena l’Inferno di Dante. Sin dalla prima edizione sono stata incuriosita da questa attrazione, ma ancora non ero riuscita ad assistervi. Fino ad ora.